26 nov 2015

Riciclo dei rifiuti l'Europa fa un passo indietro

Notizia Ansa: L'Unione europea per il 2025 punta a riusare e riciclare almeno il 60% dei suoi rifiuti urbani, per il 2030 il 65%. (...) L'ultima bozza della nuova direttiva sui rifiuti pare meno ambiziosa di quella del precedente esecutivo Ue, dove il 70% rappresentava "la quota minima" da raggiungere per il riciclo dei rifiuti urbani a livello Ue. (...) Quanto alle discariche, nella bozza di Bruxelles si parla di una "graduale limitazione del loro uso al 10% dei rifiuti urbani", mentre nella proposta del precedente esecutivo Ue era chiaro il divieto per i materiali da riciclo dal 2025. Scomparso anche l'obiettivo indicativo di riduzione di un terzo dei rifiuti marini e degli sprechi di cibo. leggi tutto

Nessun commento :

Posta un commento