20 mag 2016

RIFIUTI SPECIALI - TASSE E I TRIBUTI

RIFIUTI SPECIALI - TASSE E I TRIBUTI
“nella determinazione della superficie assoggettabile alla TARI, non si debba tenere conto di quella parte di essa ove si formano, in via continuativa e prevalente, rifiuti speciali, al cui smaltimento sono tenuti a provvedere a proprie spese i relativi produttori, a condizione che ne dimostrino l’avvenuto trattamento in conformità alla normativa vigente”
[legge 27-12-2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014), art. 1, comma 649 come modificato dall’art. 2, comma 1, lettera e), D.L. n. 16/2014

“il tributo non  è  dovuto  in  relazione  alle  quantità  di rifiuti assimilati che il produttore  dimostri  di  aver  avviato  al recupero”.
[legge 27-12-2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014), art. 1, comma 661]