25 nov 2015

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2015

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti - 21 - 29 Novembre 2015

Tema di quest’anno è la dematerializzazione: fare di più con meno! 

Ovvero usare meno materiali, o nessun materiale, per fornire all’utente lo stesso livello di funzionalità. 

Concretamente, questo consta di due aspetti: passare dai prodotti ai servizi e migliorare l’utilizzo dei materiali.  

Alla dematerializzazione è indirettamente riconducibile anche il miglioramento dell’efficienza con cui si utilizzano le risorse materiali grazie, ad esempio, al riutilizzo o alla condivisione di un bene, all’eliminazione o all’alleggerimento di un imballaggio.

L’obiettivo primario della Settimana è il coinvolgimento attivo di cittadini, istituzioni e imprese nell’ideazione e realizzazione di azioni e iniziative che mettano in pratica la dematerializzazione.

Fra le tematiche delle azioni approvate, la quasi totalità ha a che vedere con la prevenzione e la riduzione dei rifiuti a monte, in coerenza con la gerarchia europea di gestione rifiuti. 

Inoltre un’azione su dieci affronta anche la tematica del riutilizzo e una su venti ha a che fare con la raccolta differenziata.

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti rappresenta la principale e più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini europei circa l’impatto della produzione di rifiuti sull’ambiente.

L’edizione 2015 si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo e con il patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. 

La SERR è resa possibile grazie al contributo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di CONAI e dei sei Consorzi di Filiera: CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA e RILEGNO.

Sul sito web www.menorifiuti.org si possono visionare tutte le azioni proposte nel nostro Paese.




Factsheets (schede informative) 
È stata sviluppata una raccolta di schede su specifiche attività legate al “fare di più con meno”. 
Queste schede hanno lo scopo di aiutare ad organizzare tali attività. 
Oltre a fornire informazioni di carattere generale sull’attività, le schede contengono suggerimenti pratici su come preparare e attuare l’azione, nonché una raccolta di esempi:



Nessun commento :

Posta un commento